frigo1

CONSERVARE GLI ALIMENTI IN FRIGORIFERO come le nostre nonne

Nel cammino del percorso di residenza ho venduto molti dei contenitori di plastica che occupavano i miei spazi , ne ho ancora molti da cui con calma mi staccherò.
In questo modo di rivalutare oggetti e spazio e priorità della vita, mi sono accorta di fare come la mia nonna e mia mamma prima di avere gli “indispensabili” contenitori di plastica .
Un piatto sopra un piatto sotto e via ….
L’insalata??  Dopo averla accuratamente lavata e strizzata la ripongo in un canovaccio umida, appoggio poi il tutto su un piatto per evitare eventuali fuoriuscite di acqua .

 

L’obiettivo comunque resta consumare prodotti freschi e conservarli in meno possibile in questo modo non avremo il pericolo di prodotti avariati e poco affidabili.
Nel mio piccolo avendo l’orto sono privilegiata quindi lascio sulla pianta fino a poco tempo prima di cucinare i vegetali oppure di metterli in tavola se sono prodotti che consumo crudi, per quanto riguarda invece altri prodotti oppure avanzi di un abbondante pasto cerco di riproporre variando oppure riscaldando il pasto successivo cosi da non campeggiare il cibo in frigorifero.

(Visited 636 times, 4 visits today)

Categorie: conservare il cibo