muffins3

MUFFIN SENZA UOVA, BURRO, LATTE con gocce di cioccolato e granella di nocciola

La colazione può essere un momento conviviale, per questo motivo vi consiglio ogni tanto di invitare le amiche per passare qualche ora in compagnia, per rilassarsi e per potere condividere ricette e spunti. A tal proposito vorrei condividere una ricetta molto veloce e semplice di muffin. Ho preso spunto dal mio secondo libro “Cucinare guadagnando in soldi ed in salute” 

muffins2

  • gr 250 farina integrale
  • gr 200 acqua
  • gr 120 zucchero di canna grezzo integrale mascobado
  • gr 30 olio di girasole
  • una manciata abbondante di pezzetti piccoli di cioccolato fondente
  • lievito
  • Amalgamare tutti gli ingredienti, distribuire l’impasto negli stampi infornare a forno caldo a 180° per 15 minuti circa, le tempistiche dipenderanno dal tipo di forno.

Conoscete la coppa dell’amicizia Valdostana?

A quarantuno anni suonati solo ieri ho saputo dell’esistenza di questo curioso oggetto . Gironzolando nel web ho trovato questo sito http:www.livingo.it .

Copio  per spiegarvi questo meglio   di cosa si tratta, sono certa che accompagnare questi muffin alla coppa dell’amicizia sarà qualcosa di unico e raro :

Coppa dell’amicizia a 6 becchi cod cp11 Non bisogna confondere la grolla con la coppa dell/’amicizia. Anche questa è un’elaborazione della tradizionale ciotola in legno, una semplice scodella munita di due manici. Più bassa e panciuta della grolla, è munita di beccucci ed ha il coperchio abitualmente scolpito. Viene impiegata essenzialmente per il “caffé alla valdostana”. Ecco la ricetta che si tramanda da centinaia di anni. Caffè alla valdostana, una bevanda della tradizione, ottima quando il clima è freddo e uggioso, ma in fondo gustosa sempre! Bevanda ideale, nelle giornate autunnali ed invernali, tra le montagne innevate, magari dopo un pomeriggio di sci o di snowboard, accoccolati davanti al camino, in compagnia di amici … o in una serata a due! Ecco la ricetta 4 tazzine di caffè; 3 tazzine di grappa valdostana; 1 tazzina di génépy; 6 cucchiaini di zucchero; 1 scorza di limone e di arancio; 1 stecca di cannella. Preparare il caffè con la classica moka e nel frattempo scaldare a bagnomaria la grappa e il génépy. Appena è pronto il caffè, versarlo nella coppa, aggiungere la grappa e il génépy, quindi lo zucchero, la cannella e le scorze di limone ed arancio. Attenzione, versando lo zucchero, la grappa e il génépy, bisogna cospargere anche i beccucci e l’orlo della coppa! Mescolare con cura il caffè e lasciar riposare tutto per alcuni minuti, quindi accendere il fuoco e servire: l’effetto scenico è assicurato!!! Il fuoco va spento quando lo zucchero diventa caramellato, semplicemente mettendo il coperchio alla coppa. Bevendo “à la ronde”, dai beccucci, in senso antiorario, si creerà una complicità ed un’atmosfera per una serata davvero indimenticabile!

coppa-amicizia

 


(Visited 841 times, 6 visits today)

Categorie: B&B il Girasole, DOLCI VEGAN, ricette varie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *