hamburger di fagioli

COME FARE LATTE DI AVENA, HAMBURGER DI FAGIOLI, BISCOTTI DI LIMONE

Oggi vorrei proporre tre utilissime ricette “prese” con il consenso dell’autrice Simon, che ringrazio di cuore, dal mio nuovo gruppo dove come obiettivo principale è scambiarsi idee consigli e aiutarsi a vicenda, si chiama RISPARMIO E VIVO MEGLIO . E’ aperto a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco e di condividere le loro ricette, paure, consigli …

La prima ricetta di Simona è il  LATTE D’AVENA

latte di avena

50 gr di fiocchi di avena bio
800 ml di acqua

Mettere a bagno un paio di ore i fiocchi di avena in una parte di acqua presa dal totale.
Scaduto il tempo aggiungere l’acqua restante frullare, filtrare e imbottigliare.
Non buttate via lo scarto dell’avena frullata, ma aggiungetela ad altre preparazioni.

 

BISCOTTI AL LIMONE

biscotti

350 gr farina semola di grano duro
120 gr zucchero di canna
100 gr olio di oliva
4/5 cucchiai di yogurt abbondanti)
1 limone non trattato
Mezza bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o semi di mezza bacca di vaniglia
Zucchero a velo

In un recipienti mettere lo yogurt con lo zucchero, unire la scorza grattugiata del limone, i semi di vaniglia e l’olio, lavorare il composto e infine aggiungere un pizzico di sale, lievito e farina.
Impastare , formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per 1 ora.
Scaduto il tempo formare delle palline come delle piccole noci e passarle in abbondante zucchero a velo.
Metterle su una teglia rivestita da carta forno distanziate e infornare a 170 gradi per circa 10 minuti, fino a quando inizieranno a formarsi sulla superficie delle crepe.

 

HAMBURGER DI FAGIOLI

hamburger di fagioli

500 gr di fagioli misti bio ( neri cannellini borlotti)
Li ho fatti cuocere circa 40 minuti con pentola pressione con 3 foglie di alloro, dado vegetale fatto in casa.
A cottura ultimata ho lasciato raffreddare, ho scolato l’acqua li ho frullati.
Ho versato il composto in un recipiente, aggiunto del pangrattato, del lievito alimentare, del rosmarino e salvia freschi tritati fini e un po di verdure ( carota sedano e cipolla) e soffritte leggermente.
Impastato e formato gli Hamburger, passati nel pangrattato e aggiunto
Un rametto di rosmarino fresco su ognuno.

 

Grazie di cuore Simona!

(Visited 5.158 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

COME FARE INCENSI Come farsi degli incensi in casa, più semplice di quanto pensavo, inoltre come tutte le preparazioni casalinghe potremo sbizzarrirci nell'inventar...
MUFFINS ALLE MELE senza burro, senza uova Veloci da preparare, semplici da realizzare, a basso costo, buoni da magiare, ottimi per ogni occasione, senza nessun ingrediente di origine animale. ...
PULIRE IL FORNO con pochi soldi La foto non rende per nulla, però tenete conto che è un forno amato e strasfruttato di 17 anni ! Il mio povero forno ne vede di cotte e di crud...
FORNO VERSILIA Tempi antichi riscoperti! Questa pentola riscoperta da poco mi è stata donata da un'amica Linda, spero di essere all'altezza del dono ! Pe...

Categorie: Consumo critico, DOLCI VEGAN, latti veg, RICETTE BASE