libri

10 libri che mi hanno cambiato la vita

Vengo perennemente contattata per consigli pratici e non, le domande spesso sono le stesse una tra tutte, mi puoi consigliare un libro?

In realtà ci sarebbero tantissimi libri da leggere per potere accedere a nuovi modi di vedere  e affrontare la vita, migliaia a dire il vero, oggi in vista dell’imminente Natale e dei regali ormai in via di acquisto vorrei consigliarne 10, letti da me, i quali mi sono particolarmente piaciuti e che ritengo siano indispensabili nella libreria di chi vuole davvero cambiare qualcosa e vuole partire da se stesso.

Libri, pratici e non, libri da leggere almeno una volta all’anno, perché noi cambiamo ogni giorno e ogni volta comprendiamo una parte del libro che la volta prima non avevamo nemmeno notato, libri come investimento per un futuro più sereno e più felice.

Le ritengo una sorta di bibbia da tenere sempre a portata di mano.

METAMEDICINA 

Il Grande Dizionario della Metamedicina

Descrizione di Il Grande Dizionario della Metamedicina

Il Grande Dizionario della Metamedicina è il dizionario più completo di Metamedicina che spiega le cause psicosomatiche di circa 1300 diversi disturbi e malattie. Il Grande Dizionario della Metamedicina è il frutto di oltre venticinquea anni di ricerche di Claudia Rainville sul rapporto mente-malattia.

Scopri le chiavi dell’autoguarigione utilizzate nell’ambito della metamedicina. Anche tu puoi diventare medico di se stesso. Risvegliati e trasforma la tua vita e quella degli altri. Partecipa orgogliosamente e in prima linea alla creazione di una nuova coscienza.

Questo dizionario di metamedicina si propone anche di aiutare medici, infermieri e terapeuti a meglio comprendere le patologie di cui soffrono i loro pazienti, guidandoli alla guarigione e può essere considerato un riferimento assoluto per quanto riguarda la medicina allopatica, olistica, dolce o alternativa. Ci sono libri che possono trasformare la nostra concezione della medicina. Ne hai uno tra le mani!

La Metamedicina è nata nel 1987. La radice greca di «meta» significa «andare al di là», mentre in lingua pali lo stesso termine significa compassione. Queste due diverse origini etimologiche traducono alla perfezione la natura della Metamedicina, che vuole essere una medicina compassionevole, che va al di là di ciò che è cosciente e si propone l’obiettivo di risvegliare le coscienze.

Pensando alla metafora dell’iceberg, la medicina si prende cura della parte visibile dell’iceberg, ovvero dei sintomi, dei dolori e delle anomalie, come le infezioni, attraverso la cura degli agenti causali (per esempio i virus o i microbi).

La Metamedicina rivolge le sue attenzioni alla parte sommersa dell’iceberg, cura ciò che non si vede, e che spesso è assolutamente sconosciuto, poiché inconsapevole e racchiuso nella memoria emotiva. La Metamedicina vuole scoprire le origini della malattia, del dolore e del disagio che manifestiamo nella nostra vita.

Contrariamente agli approcci che si propongono soltanto di spiegare le cause dei diversi disturbi e malattie, la Metamedicina si propone piuttosto di comprenderli.

Le chiavi della guarigione sono nascoste dentro te

È nata così la Metamedicina (meta: al di là), un metodo che va oltre la semplice cancellazione del dolore o la scomparsa del sintomo, ma si concentra sulla ricerca del fattore responsabile dei disturbi. Solo individuando la causa scatenante infatti si avrà una reale guarigione.

MANGIAR SANO E NATURALE 

Mangiar Sano e Naturale

Questa interessantissimo manuale è in grado di fugare ogni dubbio su cibo, salute ed ecologia. Poggia su due pilastri: consapevolezza alimentare ed evoluzione delle coscienze.

Con uno stile scientifico-educativo ed un linguaggio semplice, Michele Riefoli indica una percorso di consapevolezza alimentare capace di migliorare il nostro stato di salute e di benessere e, al contempo, di diminuire la nostra impronta ecologica.

Mangiar Sano e naturale è una guida di educazione alimentare ricca di utilissime informazioni, per arrivare ad ascoltare il corpo e di migliorare le prestazioni fisiche e mentali in modo naturale scegliendo un’alimentazione consapevole.

Il programma definito Veganic (Alimentazione Naturale Integrale Consapevole a base vegetale), si basa sulla felice unione di dieta mediterranea e vegetariana e si concentra in particolar modo su cereali, legumi e germogli.

In chiusura del libro trovi un intero capitolo dedicato a più di 40 ricette per iniziare il lettore al nuovo sistema che gli darà energia e benessere e lo aiuterà a conquistare e mantenere il peso forma.

“Grazie ai risultati della ricerca medico-scientifica il cibarsi di vegetali è ormai un accertato, indiscusso potente mezzo per mantenere un buon livello di salute. Paradossalmente, le conoscenze necessarie per poter godere appieno di questi effetti, più che nei libri di medicina si trovano nella testa delle persone di buon senso che hanno avuto la fortuna di non diventare cieche e sorde di fronte a sollecitazioni devastanti di modernità e prosperità”.

E VENNE CHIAMATA DUE CUORI

E Venne Chiamata Due Cuori

La straordinaria esperienza di una donna alla scoperta di sé, una professionista affermata che vive in Australia e parte, su invito di una tribù di aborigeni, convinta di partecipare a una cerimonia in suo onore.

Si ritrova invece nel cuore di una foresta vasta e minacciosa, dove le viene chiesto di seguire la Vera Gente, come la tribù si definisce, in un viaggio di quattro mesi nell’Outback australiano, a piedi nudi, a volte senz’acqua, cibandosi di quanto offre la terra.

Ma tra le privazioni e i sacrifici, impara a vivere in completa armonia con la natura e con se stessa, in un percorso di conoscenza e cambiamento, e scopre, nei tanti giorni in cui la sua fragile vita è minacciata, il vero significato della parola esistere.

SMETTERE DI LAVORARE

Smettere di Lavorare

Trovate qui la mia recensione, per l’occasione vorrei ringraziare Francesco Narmeni  per il sostegno.

LE VIRTU’ TERAPEUTICHE DEI FRULLATI VERDI

Le Virtù Terapeutiche dei Frullati Verdi

Victoria Boutenko ci spiega quali siano i vantaggi di un’alimentazione basata su deliziosi frullati verdi, preparati unendo assieme salutari verdure a foglie verdi con gustosi ingredienti quali: mela, banana, limone, fragole, menta, mango, pesca, avocado, zenzero, sedano, basilico, e tanti altri.

La Boutenko illustra questa straordinaria dieta a basi di frullati utile per curare malattie quali depressione, perdita di memoria, dipendenze, obesità, colesterolo alto, malattie cardiovascolari, infiammazioni, infezioni respiratorie, disturbi intestinali ecc.

L’opera presenta le quantità di minerali, vitamine, proteine e altri nutrienti che contiene ogni diverso frullato. Ci sono molte testimonianze di entusiasti sostenitori di questa dieta crudista e dei risultati da essi raggiunti.

Indipendentemente dal fatto che si segua una dieta crudista, vegana, vegetariana o mediterranea,
bere regolarmente frullati (o smoothies) verdi può migliorare notevolmente la nostra salute.

Tradotto in 26 lingue “Le Virtù Terapeutiche dei Frullati Verdi” di Victoria Boutenko è un libro molto conosciuto nel mondo vegan e crudista, e ora disponibile anche in Italiano.

GUARIRE CON IL METODO GERSON

Guarire con il Metodo Gerson

Un testo indispensabile per conoscere e approfondire l’efficacia del Metodo Gerson nella cura del cancro e delle malattie croniche.

L’unico che contiene il DVD Se solo avessimo saputo…, il film documentario che offre, grazie a interviste, testimonianze e approfondimenti, un quadro completo sul metodo di cura del cancro e delle malattie degenerative messo a punto dal Dr Max Gerson.

Grazie ai successi che si possono ottenere dalla sua applicazione, la terapia Gerson – basata principalmente su una dieta di succhi di verdure, ricette vegetariane e rimedi fitoterapici – è oggi conosciuta e applicata da medici e terapeuti, ospedali e cliniche in ogni parte del mondo.

Arricchito dalla presentazione di numerosi casi-testimonianza, il testo poggia su un’aggiornatissima bibliografia, che comprova la validità scientifica del Metodo e approfondisce temi di grande attualità come le interazioni di questa terapia con chemioterapia e radiazioni, il ruolo dello stress nella genesi e guarigione dal cancro, quello delle vaccinazioni, delle epatiti, di alcool e nicotina.

GRAZIE  la tecnica del campo G.I.A

Grazie - La tecnica del campo GIA

Rende il proprio Divenire più Facile, Veloce, Felice e Fortunato. Migliora lo stato emotivo, può guarire il corpo e farlo essere più Bello, Forte, Sano e Vitale. Può guidare intuitivamente verso chi è potenziante e distrarre, allontanare da chi e da cosa è limitante, d’impedimento. Rende più facile realizzare i propri Desideri. Può far vedere, sentire, scoprire, intuire, inventare, vivere condividere cose nuove, di cui essere poi, Felicemente Grati. Può far Amare ed essere Amati più di quanto si possa ricordare o immaginare. Può far arricchire, anche liberando il proprio Divenire da paure infantili e pregiudizi limitanti. Ti fa essere vero Bene, oltre qualsiasi interpretazione o giudizio.

THE CHINA STUDY

The China Study

The China Study è una fonte inesauribile di informazioni sulla salute: Informazioni oggettive, scientifiche e soprattutto indipendenti di gran valore, di massima utilità e di applicazione efficace. In The China Study sono analizzate diverse tipologie di cancro, malattie che riguardano le ossa, i reni, il cervello, l’obesità, per citarne alcune. Tutte le analisi sono corredate da grafici, tabelle e diagrammi per comprenderle al meglio. Viene analizzata anche l’incidenza dell’alimentazione nella formazione di patologie degenerative (tumori, diabete, malattie cardiovascolari ecc.) e in particolare delle proteine di origine animale.

Basandosi sui risultati di un progetto svolto dall’autore nella Cina rurale, ma andando ben oltre queste constatazioni, The China Study spiega nel dettaglio la correlazione tra alimentazione e malattie. The China Study denuncia anche la disinformazione alimentare prodotta da potenti lobby, enti governativi e scienziati. Si tratta dello studio più completo e affidabile sul rapporto tra la dieta e il rischio di sviluppare malattie.

Gli autori di The China Study (Lo Studio Cina in italiano) denunciano le relazioni tra le case farmaceutiche e la salute e i meccanismi attraverso cui queste riescono ad influenzare la nostra percezione e cura delle patologie.

IL SISTEMA DI GUARIGIONE DELLA DIETA SENZA MUCO

Il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco

La definizione di guarigione che appartiene al contesto della Dieta Senza Muco è questa: il processo naturale con il quale il corpo ripara se stesso.

Il traguardo della dieta è un corpo che ripara se stesso e lo raggiunge rimuovendo gradualmente tutti gli impedimenti, i depositi di materiali fermentati, le tossine, i veleni, le sostanze chimiche estrane, il muco e tutto quanto non appartiene alla composizione naturale del corpo. I germi, batteri o virus, comunque si voglia chiamarli, non attecchiscono in un terreno fisiologico pulito, semplicemente transitano.

La dieta senza muco è stata pubblicato per la prima volta nel 1922, risponde a domande a cui molti ancora oggi pensano che non ci siano risposte. La natura dei cibi, in che modo e perché causano buona o cattiva salute, gli errori comunemente accettati come sacrosante verità e come ottenere una salute a livelli mai prima raggiunti, ogni cosa è spiegata in maniera semplice ed intuitiva.

Cosa significa Dieta Senza Muco?

Significa una dieta che utilizza cibi che non creano muco.

Il muco qui ha un valore più esteso di quello comunemente noto come secrezione fluida nasale o secrezione protettiva della membrana intestinale. Con quel termine si accomunano tutte quelle sostanze vischiose come colesterolo, catarro, flemma, ecc., molto irriverente per la precisa distinzione che la scienza ha per ognuno di questi termini, ma nella Dieta Senza Muco è irrilevante.

Infatti il muco è un soggetto trattato in modo esteso da Ehret, in quanto si lega ai cibi inadatti incistandosi nel colon e da lì inserendosi in tutti gli organi del corpo.
Con il passare degli anni, la situazione peggiora e il nostro ventre diventa come il vaso di Pandora che conteneva tutti i vizi. Il nostro vaso contiene la causa di malattie che periodicamente, e poi tutte insieme ci colpiscono. Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco, rimuove quell’indesiderabile fardello e molto di più. A quel punto il corpo inizia a guarire se stesso, come intendeva Ippocrate.

La Dieta Senza Muco è anche una dieta per chi è sano e vuole restare tale. I principi che si apprendono se applicati ci permettono di avere una vita attiva ed energica, libera dagli avvelenamenti a cui tutti purtroppo in maggior o minor misura siamo oggi soggetti.

ALIMENTAZIONE NATURALE VOL 1 

Alimentazione Naturale - Vol. 1

Alimentazione Naturale rappresenta un titolo che non può mancare nella libreria di chi vuole approfondire e documentarsi riguardo ai problemi della nutrizione, in senso salutistico ed edito, visti dal punto di vista dell’igienismo e della scienza naturale. Si tratta di un libro di facile comprensione ma straordinariamente ricco di contenuti e incredibilmente in grado di modificare il nostro modo di pensare edi il nostro stile di vita.

L’alimentazione naturale, che ben si adatta come un capo cucito dal sarto ai nostri corpi vegeto-fruttariano-crudisti è una nutrizione che punta al veganesimo, all’igienismo naturale e al crudismo. Anche se i cibi cotti, la carne ed il pesce son difficili da rinunciare, il lettore sappia che questa alimentazione è l’unica che rispetta davvero il nostro corpo e le leggi della creazione. Alimentazione naturale indica il veganesimo, il fruttarianismo e il crudismo quali diete ideali e definitive per l’uomo.

Questa alimentazione naturale, infatti, è basata sui carboidrati vivi, naturali, prodotti tramite la fotosintesi clorofilliana con l’ausilio del sole… è l’unica alimentazione priva di effetti collaterali e, contrariamente a quanto si sente dire, con il giusto apporto proteico che la rende facilmente assimilabile.

TUTTE LE SPIEGAZIONI DEI LIBRI LE HO COPIATE DA MACROLIBRARSI, una recensione libro per libro mia sarebbe stata troppo lunga, non ho il dono della sintesi quindi ho per questa volta preferito lasciare a chi è più bravo di me e lo fa di professione raccontare in poche righe i libri. Fermo restando che recensioni di altri libri nel mio blog usciranno periodicamente.

In realtà avrei una lista lunghissima di libri da consigliare, magari tra qualche settimana farò un altra lista come questa per avere modo di rispondere a più persone possibili.

Grazie

(Visited 6.002 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

FUNGHI IN CASA La prima cosa che salta all'occhio è la riduzione al minimo dell'imballaggio .... Apro e trovo     Le istruzioni ed un...
FRITTATA DI CECI E CIPOLLE Per pranzo, cena, merende, da inserire in un buon pane ,o da mangiare con le piadine , queste frittatine sono ottime. Semplici, veloci, facili e a ...
BIBBI DI BOBBIDI BU! Stefania Rossini Con grande Gioia, Piacere, Onore, e lo dico... un pizzico di Orgoglio, vi annuncio dell'uscita del mio nuovo libro: BIBBIDIBOBBIDIBU! edito da TERR...
LA SETTIMANA DEL NON ACQUISTO Oggi vorrei proporvi una sfida... Una sfida contro noi stesse, una sfida pacifica e benefica, oltre che divertente. Vorrei chiedervi, se vorrete, s...

Categorie: consigli per gli acquisti, Consumo critico, Letture, Libri

6 commenti

  • emanuela

    grazie per tutti i libri che citi, qualcuno lo conosco, altri no e….vedrò di provvedere!
    condivido con te ” E venne chiamata due cuori”, che considero davvero un caposaldo, letto poco dopo la sua pubblicazione e che mi ha dato davvero una ” grande scossa di cambiamento”.
    un abbraccio
    Emanuela

    • Stefy

      Ciao Emanuela, stupendo libro davvero da leggere e rileggere, tanti altri libri piano piano li consiglierò, sono cosi tanti i libri belli che ci spingono a profonde riflessioni. Ciao

  • Margherita

    Stefy scusa avevo letto sul tuo blog del libro dei 101 desideri, mi scriveresti il titolo e l’autore?? Non riesco a reperirlo. Grazie.

  • Francesca Boreanaz

    Cara Stefy…era un po’ che non giravo sul tuo blog! Sei strepitosa! Quante cose interessanti… ma the China Study mi abbassa il sistema immunitario solo a leggerne il titolo! Ahahah!!! Non ce la faro’ mai a diventar vegana! Un supermega abbraccio e continua così!
    PS: E venne chiamata due cuori l’ho poi letto! Splendido!

    • Stefy

      Ciao Francy, the china study l’ha letto per metà, dopo non cel’ò più fatta, anche perché sono più di 30 che pur non sapendo nulla di quegli studi avevo comunque fatto la mia scelta, ma un onnivoro credo che lo debba leggere almeno un pezzettino. Un bacione…..Ciao..