P1010534

SHABBY CHIC, RECUPERO, RIUSO, RISPARMIO, TEMPO, DENARO……..

Venti anni di cucina e non sentirli….
Quattro traslochi e sentirsi ancora giovane ….


Cosi con semplicità e tante ore di lavoro abbiamo trasformato (i bambini ed io) la nostra cucina in legno .
Dopo settimane di riflessione….
– ero stanca di vederla cosi , 20 anni sono tanti ed una come me che si stanca molto facilmente , 20 anni iniziavano a pesare , avevo voglia di un cambiamento 
– i  mobili trattati con vernici tradizionali in casa vorrei eliminarli o ridurli , cosa che piano piano stò già facendo 
-il colore marrone del legno mi metteva tristezza e sentivo un senso di pesantezza non indifferente ogni volta che entravo in cucina , sebbene comunque fosse ed è il mio regno, sentivo che qualcosa doveva cambiare e sapevo alla perfezione cos’era quel qualcosa …


QUINDI??? 


– i soldi per cambiare la cucina ora come ora dopo avere investito anima e corpo nel B&B non c’erano e cene saranno per un lungo periodo 
– la cucina per quanto datata e anche se ha le sue magagne è ancora ottima , un ottimo legno e un’ottima grandezza 
-rifare un mezzo trasloco non ne avevo voglia , e sopratutto ora come ora non avevo voglia di riavere in casa persone per lavori vari , e non avevo voglia di prendere appuntamenti per aspettare tecnici ecc,…perdere tempo tra negozi e misure (prima o poi mi rassegnerò perchè forno e frigo sono rotti) 


LA CONCLUSIONE 
é stata …..con i materiali che avevamo in casa senza acquistare nulla , 0 di 0 , nulla di nulla ….
Carta vetrata alla mano e olio di gomito abbiamo iniziato a smontare anta dopo anta e scartavetrare le ante a pulirle e poi a fare pennellate un pò come arrivavano ..a mò di vero artista …..
Il prodotto che ho utilizzato è la tempera da muro avanzata dalla tinteggiatura del B&B 
questa   

Pittura Murale Naturale Bianco Antico n. 320
Disponibile in formato da 5 lt e 10 lt.

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 82.35

Lo trovi su Macrolibrarsi.it I pomelli li avevo avuti in regalo tempo fà da un’amica ..

Un prodotto se leggete all’interno del link che vi ho messo qui sopra davvero ottimo e sopratutto non tossico come le famose vernici all’acqua che non sono bio …anzi ….

Ovviamente non essendo vernice per legno non ha avuto l’effetto aggrappante ma è proprio un legno “sporcato” , non è per nulla la stessa cosa della vernice normale che si utilizzerebbe in questi casi , però ho voluto provare , in realtà non ho nessuna esperienza in merito a questo tipo di lavoro e fino a ieri non ero in grado di smontare un’anta della cucina , quindi il tutto è stato fatto , come il 99% delle cose che faccio con passione a more creatività onestà d’animo , ma senza capirci  nulla ..se non una grande gioia quando abbiamo visto la prima anta pitturata ..
ECCO UNA PARTE DELLA CUCINA PRIMA DEL TUTTO , ho pensato in  un secondo momento di fare una fotografia del prima , troppa era la passione per fare questo lavoro
ED ECCO DOPO
avere smontato le ante , averle grattate manualmente con carta vetrata grana grande , lavate con acqua e pitturate

 

 

 

 

 

Ora la casa è più viva, più luminosa , più nuova e anche i bimbi sono molto felici di questa cosa ..un pò meno il marito che la mattina è partito con la sua cucina e la sera è tornato con una casa che non conosceva ….
Ma si abituerà presto !
(Visited 1.082 times, 1 visits today)

Categorie: BeB IL GIRASOLE

6 commenti

  • ~ Inco

    Ma certo che è molto più luminosa.
    Adoro la tua cucina..vedrai che anche a tuo marito gli piacerà.
    Buon pomeriggio<3

  • Anonimo

    ma cos'è che non sai fare, tu?! e quante idee che hai, davvero complimenti!
    pèrò io ho una curiosità e cioè: come si pulisce una cucina trattata con la tempera?
    la mia è una domanda ingenua, me ne rendo conto, ma io ho sempre pensato che, con la spugna bagnata (con la quale normalmente si pulisce la cucina), la tempera si sciolga un pò…Interessante anche il prodotto, ne terrò conto quando mi cimenterò nella mia pittura murale! un abbraccio e grazie per i tantissimi suggerimenti che trovo sul tuo blog, ciao! LA LUNA NERA

  • stefy

    Ciao Luna nera , non è assolutamente una domanda da ingenua io stessa ora melo domando …..ho agito d'istinto e sopratutto volendo cose non tossiche e spendendo il meno possibile ,..ora però arriva il bello …per ora con il semplice panno non viene giù nulla , però questo sarà il tempo a dirmelo …..tieni conto che è una cosa provvisoria , questa cucina purtroppo è molto bella ma le ante sono ormai divise in due , gli elettrodomestici rotti , ..appena avrò occasione di trovare un mobilficio che chiude o vuole ristrutturare i locali vedrò di trovarne una molto più piccola e nuova , per ora dovrò inventarmi altri mille lavori per raggiungere l'obiettivo , ciao

  • Annamaria Poli

    ciao Stefy, anch'io ho pitturato con il bianco x i muri : tutte le porte e le finestre di casa che erano di un orribile color banana, porta a vetri comprata usata ma marrone.. e poi l'armadio ereditato da una mia prozia, color marrone ed usato come mobile in sala, fatti fare dei ripiani interni ed ora ci sono piatti e oggetti utili..poi qualche mensola,così sbiancate sono carine…ah, questo stile è molto antico e si chiama gustaviano, di origine svedese…ci siamo conosciute a Piadena l'anno scorso…al tuo incontro….ciaoooo, buona vita… Annamaria…

  • stefy

    Ciao, ripiacere ….siamo in molte ora ad optare per queste scelte vuoi per moda vuoi per necessità vuoi per piacere è sempre comunque bellissimo! ciao