germogli fatti in casa

GERMOGLI FATTI IN CASA

 Avere germogli fatti in casa non è poi cosi difficile, in generale, senza addentrarci troppo nello specifico, siamo qui in fondo per vivere sereni ogni giorno senza dovere per forza essere esperti in ogni cosa.
Piccole e poche regole che sono servite a me per iniziare questo percorso.

 

 I semi germogliati aumentano le loro proprietà nutritive facendoli diventare un vero e proprio superalimento.
germogli fatti in casa sono adatti a tutti, bambini, anziani adulti sportivi e mamme.
In casa mia sono molto apprezzati sia crudi che cotti, purtroppo cotti perdono molte delle loro preziose proprietà, a volte però ci concediamo questo lusso.
I germogli fatti in casa sono ottimi non solo dal punto di vista salutare, una nota di merito anche per l’inquinamento, infatti questo modo di cibarsi permette di non accedere a nessuna fonte fossile e nessun tipo di cottura. I semi infatti andranno solo ammollati risciacquati e poi distesi nelle grate del germogliatore, e bagnati tre/quattro volte al giorno, dopo pochi giorni avremo un superamento pronto all’uso.
COME GERMOGLIO
Ogni seme ha le sue tempistiche ovvero ogni seme ha un tempo di ammollo e germanizzare diverso.
Se vogliamo essere precisi ci procuriamo un libro a tema da consultare ogni qual volta gradiamo germogliare, altrimenti se siete come me  oppure andate di fretta io utilizzo una regola generale 8/12 ore almeno di ammollo, in acqua a temperatura ambiente, l’acqua troppo calda irrancidisce il tutto.
Di solito la sera per la mattina, poi scolo l’acqua di ammollo, risciacquo  e stendo nelle grate.
PER FORZA DEVO ACQUISTARE UN GERMOGLIATORE?
Mio marito dice sempre ” per forza bisogna solo morire”, e qui vi ho già risposto, vi racconto però la mia esperienza poi valutate e cercate voi quale sia la vostra soluzione migliore. Inizialmente ho provato ogni soluzione provabile in rete, scolapasta, vaschetta di plastica, batuffoli di cotone ecc… di tutto, ogni volta era un fallimento, probabilmente avrò io sbagliato qualcosa, ma siccome i germogli erano un prodotto che volevo regolarmente in casa mia e senza dovere troppo perdere tempo e pazienza, ho optato per il germogliatore a mio avviso ottimale, in terracotta, ottimo , bellissimo, ma non pratico nella pulizia, anzi direi che metteva a dura prova la mia già fragile pazienza, quindi mio malgrado ho optato per il germogliassero in plastica, un poco meno carino ma decisamente più funzionale e più grande oltretutto, ogni piano faccio dei germogli diversi cosi ho la possibilità di avere alimenti super con diverse proprietà nutrizionali.
COME UTILIZZO I GERMOGLI
L’utilizzo migliore a mio avviso è crudi in insalata, per condire piadine, pane, focacce e pasta.
Ottimi i germogli fatti in casa anche saltati in padella con della panna vegetale, oppure una spruzzata di olio e sale alle erbe.
Una chicca è essicare i germogli e dopo la disidratazione frullarli aggiungerli a del sale fino integrale ( 500 gr di sale, gr 50 di trito di germogli) in questo modo otterremo un sale ai germogli dalle mille proprietà.
Nella foto germogli appena scolati

germogli dopo essere stati bagnati, questa operazione và eseguita almeno 2 volte al giorno, mattino e sera, anche se consiglio di farla anche 4 volte al giorno se ne avete la possibilità.

.
Dopo 5 giorni ecco il risultato :

 

 

Insalatone a più non posso !
Questo era il mio primo germogliato di coccio
ottimo anche lui , ma non appagava a pieno le mie esigenze perchè per me :
– troppo piccolo
– più caro
-avevo sempre paura che i piccoli lo rompessero, giocando in casa
-facevo fatica nella pulizia, i fori si otturavano
Germogliatore Geo in Plastica - Geo Plus
Il metodo più veloce e semplice per coltivare i germogli in casa
€ 24.5

Per risparmiare io prendo i barattoli giganti , poco più di 10 euro ma si mangia per settimane intere !

Mangiar Sano e Naturale
€ 22
(Visited 1.268 times, 2 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

PASTA MODELLABILE AL BICARBONATO INGREDIENTI: - 2 bicchieri di bicarbonato di sodio - 1 bicchiere amido di mais, oppure come ho utilizzato io fecola di patate - 1 bicchiere di ...
CREMA DI NOCCIOLE   BUONA SEMPLICE VELOCE  ..   La ricetta è tratta dal mio primo libro Vivere in 5 con 5 Euro al Giorno € 9.8 ...
MARMELLATA SENZA ZUCCHERO Bene, una ricetta tratta dalla DISPENSA DI GELTRUDE. Prendete delle mele, se sono bio lasciatele con la buccia , lavatele togliete il torsolo e...
LATTE CON SEMI DI MELONE Recuperare i semi di melone è una grande cosa, finora li ho utilizzati solo come semi per creare nuove piantine, ma da tempo realizzo questo latte mol...

Categorie: RICETTE BASE, snack