salsa

SALSA DI POMODORO ALLA VIRGILIO!

Una ricetta …una lunga storia….
Una persona che non conoscevo, era presente ad un mio intervento pubblico, dove raccontavo il mio percorso di vita e le mie autoproduzione.
Durante tutta la conferenza e anche dopo, ho notato “a pelle” una sinergia una positività di sguardi di sorrisi tra noi, che non sempre capita.
Poche settimane dopo era a casa mia,  nella mia cucina con una sua amica, e sua figlia !
Entrambe persone eccezionali!
Da li, poi ..la faccio breve, mi riinvitava a fare un’altra presentazione interattiva del mio mondo , nella sua associazione, dove hanno anche un negozio bio a Mantova   eccolo:  http://www.bioanchio.it/ .
Mi aveva anche portato, delle prelibatezze che vendeva in negozio e della salsa di pomodoro che realizza suo papà ultraottantenne! Virgilio!
Ai bambini è piaciuta un sacco questa salsa, quando mi sono recata a Mantova, ho pranzato a casa sua con la sua meravigliosa famiglia,  e mi ha regalato nuovamente qualche vaso di questa salsa di pomodoro alla virgilio.
Non potevo non chiedere la ricetta !
Eccola:

1 lavare i pomodori ben maturi, ovvio, io ho utilizzato quelli del mio orto !

2 A parte bollire un pentolone con dell’acqua
3 Quando l’acqua arriva a bollore, buttare i pomodori,  facendo attenzione a non scottarsi,  accertarsi che restino sempre sotto l’acqua e non vengano a galla , bollire per 3/4 minuti

4 Scolare i pomodori , forarli in modo da fare uscire l’acqua interna

5 pressare per bene

6 avremo cosi ottenuto , i pomodori da un lato, l’acqua dei pomodori dall’altra, che non butteremo via , ma che vedremo più avanti come utilizzarla

Frullare poi i pomodori, salare, aggiungere basilico prima o dopo la frullatura, dipende dai vostri gusti , nel mio caso ho aggiunto tutto prima di frullare, perchè ai bimbi poi i pezzi di basilico non piacciono ,

7 invasare  e chiudere e mettere in acqua , nel mio caso ho utilizzato la stessa acqua della bollitura dei pomodori , aggiungendone solo un poco giusto per coprire completamente i vasi .

8 fare arrivare l’acqua a bollore e bollire per 40 minuti .
Raffreddare nell’acqua !

CON “l’acqua dei pomodori pressati ho fatto un risottino.

Ho utilizzato 1 litro di “acqua pomodorosa” un cucchiaino da caffè colmo del mio mitico dado http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2012/10/dado-fatto-in-casa.html   , gr 300 di riso , unito il tutto nella casseruola , mescolato e coperto con il coperchio MAGIC COOKER , in settimana vi parlerò anche di questo!

il fuoco vivace fino alla bollitura, mescolando ogni tanto , poi abbassare il fuoco , con il coperchio sempre sulla pentola , fare cuocere circa 15 minuti , controllare il punto di cottura , e spegnere il gas , anche se non è perfettamente cotto il tutto , si cuocerà con la cottura indiretta , risparmiando tempo e gas.

(Visited 419 times, 1 visits today)

Categorie: salse e condimenti

4 commenti