cleaning-532411_640

FACCIAMO LE SPUGNE DA NOI

DOPO LE spugnette realizzate con la rete delle arance o delle patate .eccole qui ……

Riconoscete con che materiale le ho realizzate???

Un’amica , ieri mi ha omaggiato di una spugnetta come questa , realizzata da una parente di una sua collega ……

Ovviamente queste genialate mi piacciono da morire , appena è uscita di casa ho lavato immediatamente le tazzine del caffè che avevamo bevuto insieme con la spugnetta nuova …..

– basta pochissimo detersivo e fà molta schiuma
– è materiale riciclato
– la si realizza in pochissimi minuti, solo con ago e filo
– lava molto bene non solo le stoviglie ma anche il lavello
eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
è stata realizzata con la spugna delle cassetta di uva ……

Quelle che vedete in foto sono le mie realizzate oggi, non potevo resistere … Dovevo per forza riprodurle, mi piace troppo l’idea, idea poi alla portata di tutti anche di quelle che con ago e filo non hanno dimestichezza, perchè basta tagliare la spugna il doppio della grandezza desiderata , piegarla su di sè e cucire a mano ….!!!!

(Visited 6.539 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

SCIROPPO DI MENTA Rinfrescante , buona e molto più salutare degli sciroppi che troviamo in commercio ..... Questo sciroppo è davvero anche molto facile da realizzare...
SBIANCANTE LISCIANTE NATURALE PER DENTI SANI E FO... Ecco come avere denti da star a costi bassissimi e soprattutto senza utilizzare dentifrici chimici con ingredienti molto discutibili. ECCO COME...
SALE LIQUIDO come farlo e a cosa serve Il sale non andrebbe mai utilizzato troppo, anzi se possibile meglio evitarlo e la salute ne gioverà, tuttavia le abitudini sono dure a morire e anche...
SCRUB CORPO ANTICELLULITE AL CAFFè ingredienti:- 500 gr caffè - 100 gr sale fino oppure 100 gr di zucchero - 30 gr olio vegetale Amalgamate il tutto e massaggiate con un guanto esf...

Categorie: fai da te, GRATIS

3 commenti

  • isabella

    …….pensa che la zia di mio marito , donna di campagna ed esperta nell’arte del riuso, si fa tenere da parte proprio la gommapiuma delle cassette dell’uva e si fa regalare dal negozio di tessuti le tirelle di anni prima ( sarebbero i ” cataloghi dei tessuti”): con questi due prodotti di ” scarto ” realizza presine, guanti da cucina e mezzelune imbottite per temere al caldo la “piadeina!”. A natale, poi, le regala ad amici e parenti.
    La saggezza degli anziani…….