fichi

MARMELLATA DI FICHI senza zucchero

 

Ecco la produzione di questa mattina all’alba…marmellata di fichi gentilmente donati ieri da una meravigliosa persona ….sapete di quelle persone che già al primo sguardo hai la percezione che siano amiche da una vita anche senza sapere il loro nome?
Ecco quelle persone che ti entrano dentro da subito, che c’è l’energia giusta per ridere anche di una cosa che altre persone ti guarderebbero attonite, di quelle persone che……che le senti sulla stessa frequenza d’onda.
Devo dire che ultimamente mi succede spesso grazie a questo blog, diciamo che …arrivano già “selezionate” ….
Del tipo ho le tue idee conosciamoci…senza doversi prima conoscere e capire dopo anni che alla fine è stato tanto tempo buttato al vento ,…energie sprecate ,,,certo nulla è sprecato per carità ma avrei ottimizzato di sicuro e avrei concesso meno energie ..comunque…..??? Ah già dovevo scrivere la ricetta!!!

Si ora mi ricordo ho riattivato il collegamento …..
Ho preso i fichi di questa meravigliosa persona erano piccolini piccolini, ma nella botte piccola ci stà il vino buono …(parlo di parte) e cosi li ho solo lavati e messi in una pentola ho aggiunto solo delle bucce di agrumi che avevo fatto seccare e polverizzato nel tritatutto quest’inverno perché,dicono, che nella buccia degli agrumi ci sia la famosa pectina ….quella che serve per addensare, oppure potete aggiungere se non avete le bucce di agrumi, dei pezzi di mela con la buccia anche questa contiene pectina naturale, ho aggiunto un poco di acqua su 3/4 chili di fichi più o meno (io faccio molto …fai da te del tipo a occhio và bene cosi !) 400 ml di acqua, ho fatto cuocere per 30 minuti a fuoco basso …a metà cottura ho preso il frullatore ad immersione e piano piano, altrimenti schizza roba bollente, ho frullato il tutto per bene …
Nel frattempo avevo messo i vasetti a sterilizzare in forno a 100° per un’ora con la capsula staccata dal vetro oppure fateli bollire in acqua , poi tutto bollente (ATTENZIONE) invasate chiudete e capovolgete i vasetti per fare fare il sottovuoto …lasciate cosi fino al completo raffreddamento!! Questa confettura si conserverà come le normali confetture con lo zucchero, l’unica accortezza è che una volta aperto il vasetto và conservato in frigorifero e mangiato nel giro 24 /48 ore, credetemi finirà prima.!!!!
(Visited 12.578 times, 12 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

ARROSTO SENZA GLUTINE E VEGANO Gironzolando per il web si trova tutto il contrario di tutto e ancora il contrario, la cosa bellissima è che noi possiamo prendere quel che ci int...
Impugnatura Non sempre i bambini hanno un' impugnatura corretta, è capitato a Beatrice la mia terza figlia. Impugnava cosi: Dopo un mese di scuola non...
PESTO DI ZUCCHINE conserve per l’inverno Una valanga di zucchine nell'orto, e se non avete l'orto offerte speciali al supermercato oppure meglio ancora dal contadino. Le zucchine sono un'otti...
DEODORANTE IN CREMA Un'ottima soluzione questa del deodorante in crema, dalle innumerevoli proprietà, vediamone alcune : BURRO DI CACAO: proprietà disintossicanti e stim...

Categorie: marmellate

15 commenti

  • Bea

    Sembra davvero speciale! Anche io adoro preparare le marmellate, magari provando ad aggiungere qualche spezia per renderle speciali.
    Quest'inverno avremo tante crostate genuine da mangiare!
    a presto
    Bea di violadicampagna

  • Sofia

    io l'ho fatta questa mattina. volevo mettere i fichi a seccare ma l'esperimento non è molto riuscito così per evitare di buttare tutto via ho fatto la marmellata ma con lo zucchero.
    molto buona ma me ne è uscito solo un vasetto e mezzo.

  • katia

    ciao grazie avevo proprio bisogno di sapere come preparare la marmellata con i fichi del mio giardino, io ho le mele ma nnon le buccie di agrumi, devo aggiungere dello zucchero? a presto ciao katia di -abbiategrasso

  • Gabriella Giliberti

    Ho appena scoperto questo blog e già mi piace. Sono appassionata scopritrice di fai da te casalinghi. Mi diletto con la preparazione delle marmellate. Quelle di fichi sono buonissimi e molto buone per le crostate. Per aromatizzarle consiglio mandorle tritate e cacao.

  • Bucaneve

    Anch'io preparo un sacco di marmellate e questa dev'essere buonissima, ma ho notato dalla foto che usi i vasetti dei sottaceti: come fai a levarci l'odore dell'aceto? Io ci ho provato in tutti i modi, ma non mi riesce, quindi non li posso riutilizzare per preparazioni delicate come quelle della marmellata!
    Un bacione!!!

  • Anonimo

    GRAZIE STEFANIA dei consigli anche io faccio la marmellata di fichi anche se quest'anno maturano più lentamente , l'altro anno ho aggiunto della vaniglina sciolta in un po' d'acqua e ho messo un po' di zucchero un due etti su un chilo quest'anno voglio provare a non mettere lo zucchero seguire questa tua ricetta un abbraccio

  • Giovanna

    ciao Stefy ti ammiro molto e ti stimo. Io l'ho fatta ieri,ci metto la buccia del limone e anke il succo(la mia ricetta dice così)Con i prossimi fichi ;perchè quest'anno la pianta è mooooolto generosa,la farò come la tua.Ciao bacioni

  • sabrina

    Ciao, anche io ho fatto la marmellata di fichi i primi di agosto, e ho aggiunto il succo di un limone, di cui rimane il sapore in bocca dopo averne mangiato un cucchiaione. Buonissima. Poi ho fatto la crostata di fichi: base di pasta frolla, marmellata di cotogne, noci amaretti sgretolati e fichi a fette, inforni e il piacere per il tuo palato è garantito.

  • Katy

    Mmm buona!
    Si deve consumare presto, perché è senza zucchero? Non sapevo che lo zucchero facesse anche da conservante.

  • Grazia Matera

    La volevo fare da tempo,però temevo venisse troppo dolce con lo zucchero,così è perfetta!Grazie!