apple-256268_640

MARMELLATA SENZA ZUCCHERO

Bene, una ricetta tratta dalla DISPENSA DI GELTRUDE.

Prendete delle mele, se sono bio lasciatele con la buccia , lavatele togliete il torsolo e tagliate a pezzetti, aggiungete scorza sempre bio di limone e arancia, chiodi di garofano e cannella, mettete in un tegame e lasciate RIPOSARE  per un’oretta. Accendete  poi il fuoco e fate cuocere per circa 40 minuti, io ho notato che si attaccava tutto quindi siccome usavo un tegame di acciaio inox doppio fondo ho messo il coperchio in modo che l’umidita andasse tutta sul coperchio e a sua volta cadesse sulle mele, cosi a cottura ultimata ho frullato il tutto .

Nel frattempo avevo messo i vasetti coperchio compreso ma staccato dal vaso  per una mezzoretta  in forno a 100° per sterilizzare, mi raccomando i vasetti dovranno essere piccolini perchè non avendo nessun tipo di conservante una volta aperta anche in frigo si conserverà davvero molto poco, ho proceduto a invasare la composta ancora bollente nei vasetti bollenti ho chiuso per bene e li ho riposti capovolti in un angolo della cucina fino al giorno dopo….buonisssima…..

I lati positivi di questa ottima ricetta è che potete utilizzarla anche come spuntino di mezza mattina o pomeriggio anche da sola, non solo per la colazione sopra fette di pane, cosi anche chi è sempre a dieta potrà avere uno spuntino delizioso senza sentirsi troppo in colpa. Inoltre la si può trasportare ovunque anche per i più piccoli che avranno la loro merendina sana a basso costo senza zuccheri ….

(Visited 3.148 times, 3 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

COME FARE INCENSI Come farsi degli incensi in casa, più semplice di quanto pensavo, inoltre come tutte le preparazioni casalinghe potremo sbizzarrirci nell'inventar...
10 capi IN 1 come farlo L'universo spesso porta nella tua vita persone e situazioni inaspettate, ma che hanno la stessa tua frequenza energetica..... Queste emozioni nel...
“VIENNETTA” VEGANA in 4 mosse Goduriosa , trasgressiva per i salutisti , delizia il palato .....Ogni tanto qualche strappo alla regola ci vuole , sopratutto se in casa hai bimb...
I CORSI DI AUTOPRODUZIONE NON SERVONO A NULLA! Questo è quello che pensavo tra me e me quando mi chiedevano anni fa di fare dei corsi, in fondo non avevo mai fatto corsi di autoproduzione eppure se...

Categorie: marmellate

15 commenti

  • stefy

    ciao nadia!a me questa marmellata piace davvero tanto pensa che la mangio al cucchiaio da sola cosi com'è in realtà ho abusato molto di scorze di arancia e limone perchè mi piacciono un sacco ma ognuna poi ne mette quante ne vuole a seconda del proprio gusto!!ciao grazie stefy

  • Anonimo

    Ciao Stefy,
    trovo le tue idee molto interessanti.
    Io però sapevo che lo zucchero nella marmellata riduce il rischio di sviluppo del botulino.
    Consumi questa marmellata senza zucchero in tempi brevi dopo la preparazione?
    Grazie!
    Ciao
    Titty

  • stefy

    l'ho presa da un libro illuminante dove uno degli obiettivi è fare conserve senza rischio di botulino ,l'ho citato in questopost!io di problemi non ne ho mai avuti basta seguire scrupolosamente la ricetta ,dopo l'apertura come ho scritto e mi ripeto la consumo a brevissimo,ciao stefy

  • Anonimo

    Ciao, Stefy, complimenti per il tuo blog e per il prezioso lavoro di ricerca grazie al quale possiamo leggere i tuoi suggerimenti. Volevo segnalare che questa ricetta è molto buona anche con le pere. Io ne faccio piccole quantità per volta e non le frullo, ma lascio i pezzetti di frutta. Volendo, su 1 kg di pere si può aggiungere anche un cucchiaio di zucchero, ma le pere sono già molto dolci naturalmente. Un vantaggio di questa ricetta è che mentre le pere a crudo mi gonfiano, cotte in questo modo non mi danno nessunissimo problema. Ottime anche con lo yogurt! Un abbraccio :-) Maria

  • stefy

    CIAO maria grazie mille per avere scritto la tua esperienza ,sempre molto preziose perchè arricchiscono questo mio spazio ,si in effetti credo che bene o male si possono utilizzare tutti i frutti tranne quelli considerati acidi,con le pere non l'ho mai provata perchè i miei pargoli non amano quel frutto io si lo adoro. grazie mille di avere scritto qui ciao stefy

  • Anonimo

    Buonissima! Almeno a me è piaciuta molto, e anche a mio marito. E' dolcissima e questo senza avere aggiunto neanche un cucchiaino di zucchero.
    In realtà avevo già assaggiato in Germania questo tipo di composto, però era comprato "industriale" carico di zucchero, non c'è paragone!
    A volte durante il giorno viene la voglia di dolce, specialmente se si è a casa, allora ci si butta sulla nutella, sui dei cioccolatini e schifezze varie.
    Con questo composto si soddisfa la voglia di dolce, ma non si assume zucchero raffinato, in più si consuma frutta, cosa che i nutrizionisti ci raccomandano sempre.
    Anch'io sono stata un tantino generosa con le schorze di arancia.
    Ciao Stefy! Sono Maria Carla, ti avevo già scritto ringraziandoti della diffusione delle tue piccole grandi sapienze. te l'avevo detto che ti avrei seguito! Ora vado al mercato, sperando di trovare la cera d'api. A presto!

  • stefy

    ciao ,grazie mille grazie di cuore io metto le ricettine ma poi sono le vostre esperienze a farle grandi perchè facile per me dire che è buona…lo dovete testimoniare voi a chi leggeranno questi post!!!grazie infinite sono felice che mi segui ed ancora di più perchè pratichi!!!ciao grazie mille

  • nonna bloggers

    CIAO STEFY,intanto complimentissimi !!!! i sono appena collegata con il tuo blog, ma ho bisogno del tuo aiuto,sai, sono una nonna alle prese da principiante con il pc..!! i tuoi suggerimenti, come li trovo?? c'e' un elenco per trovare cio' che interessa??, e poi,…potrebbe interessarti uno scambio di esperienze, che possono nascere anche dalle diverse regioni,…molti naturalmente sono straconosciuti,…ma le giovani donne hanno poca esperienza e ,..diciamo anche poca voglia di andare alla ricerca dei prodotti fai date !!! la crisi insegna ??????? continua cosi', sei bravissima ed ..auguri.. ci seniamo presto . NONNA SILVANA S.

  • stefy

    ciao nonna silvana ,piacere …mi lusinga sentire che una nonna mi chieda un aiuto….ne sono onorata ….guarda per le ricettine prova vedi qui a fianco a dx c'è l'elenco oppure in fondo a questa pagina c'è scritto home page e poi da li in fondo altri post…..prova cosi…poi altro chè che mi interessa lo scambio di esperienza potrei solo che guadagnarci nel senso dell'esperienza …scrivimi :stefaniarossinis@libero.it!!!!grazie mille

  • Alessia

    Le tue ricette sono fantastiche :-) proprio come te..sei davvero una persona unica!