chickpeas-682617_640

COME AVERE LEGUMI SEMPRE PRONTI

Di facile realizzazione, questi vasetti vi permetteranno di avere un pasto assicurato anche per chi non ha molto tempo oppure per ospiti dell’ultimo minuto….

Mettete il ammollo la sera prima i legumi che avete deciso di invasare, la mattina successiva lavateli sotto acqua corrente e metteteli in una pentola bella capiente, con parecchio sale ed aromi  a piacere,  io per esempio metto rosmarino e alloro.

Lessateli come al solito, nel frattempo mettete i vasetti  coperchio compreso ma staccato dal vetro in forno a 100 gradi, lasciateli per circa 30 minuti.  Procedete poi mettendo i legumi bollenti nei vasetti caldissimi con la loro acqua di cottura chiudete benissimo e adagiate il tutto in un pentolone che ricoprirete di acqua e fate bollire per 20 -30 minuti, lasciate raffreddare in acqua.

Questa soluzione richiede tempi di preparazione un pò lunghi ma vi permetterà in una sola volta di preparare legumi per mesi e soprattutto per ogni imprevisto .

(Visited 3.903 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

BUDINO AL CIOCCOLATO VEGAN a basso costo Come ottenere un budino al cioccolato in pochissimo tempo, a basso costo e senza derivati animali? Più semplice di quanto si pensi! Avete presente ...
CHE LAVORO FAI???? VIVO!!             Rifletto spesso, forse troppo sulla mia vita attuale, non amo i paragoni con il prima,...
SEMI DI LINO come utilizzarli I semi di lino hanno davvero molte proprietà, e dopo anni di utilizzo vorrei proporti delle ricette collaudate. I semi di lino contengono vitamin...
PANE CON FARINA DI CANAPA! Come ormai sai di canapa ne esistono principalmente due tipi, sativa, quella che andremo ad utilizzare noi, oppure indica quelle del "fùma fuma" . Pr...

Categorie: conservare il cibo, salse e condimenti

16 commenti

  • stefy

    ciao katia,si prova sono davvero comodi,certo fai una giornatina a sfacchinare ma ne vale la pena perchè poi per tanto tempo non ci pensi più….ne vale davvero la pena…ciao

  • stefy

    ciao lalla ,no no non si tengono in frigo li tieni in dispensa come quelli che prendi al supermercato ,quando li apri poi si li tieni in frigo per 2 giorni …durano dei mesi fatti in questo modo ma mi raccomando di rispettare tutti i procedimenti per bene ,io personalmente li ho li da tre mesi ma solo per povare appunto quanto durano e sono ancora ottimi non li terrò li più di 4 5 mesi per mia sicurezza anche perchè in casa mia durano davvero pochissimi i bimbi ne vanno ghiotti…ciao

  • Lucia

    Ciao Stefy…scusa la domanda…ma i vasetti li metti in forno vuoti per sterilizzarli? mi sembra di capire che il procedimento è tipo quello per la marmellata…correggimi se sbaglio….

  • stefy

    si lucia ,hai capito benissimo vuoti nel forno per sterilizzare come si fà con la marmellata uguale!!!ciao grazie mille stefy

  • Lucia

    La prox volta che farò i ceci proverò a fare anche i barattoli…di solito li congelo (così come i fagioli) ma congelandoli si possono usare solo per le minestre perché si spappolano troppo….ti volevo anche dire che ho seguito il tuo consiglio di nascondere i legumi nella frittata per i bambini: idea semplice ma geniale…in questo modo riesco a fargli mangiare anche due cucchiai di ceci in un uovo :) grazie (ps: ….ma rispondere a tutte ti diventa un lavoro ;))))))

  • stefy

    ciao lucia!!!!hahaahah si in questi ultimi giorni stò facendo di notte quello che prima facevo di giorno cosi riesco a rispondere non durerà molto questo ritmo ma ci tengo tantissimo a rispondere!!dietro ogni commento c'è una persona con sentimenti cuore passione amore che se si è presa la briga di scrivermi è perchè ci teneva ed questo è il mio umile modo per ringraziare chi mi scrive e sopratutto testimonianze come la tua!insomma sapere che sei riuscita a dare i legumi ai bimbi per me sono queste le vere soddisfazioni credimi!!!sapere che c'è chi come te segui i miei piccoli consigli…ecco questa è una enorme soddisfazione!!!!questo metodo di conservazione è un pò lungo ma ti consente in una volta di preparare tantissimi vasetti!!i miei figli adorano i ceci fatti in questo modo!!!!!!sai che meli mangiano anche a colazione!!!!ciao fammi sapere grazie!stefy

  • Anonimo

    Io li faccio in maniera simile, ma più veloce. Non dureranno mesi (non ci arriverebbero comunque) ma garantisco per una ventina di giorni. Praticamente quando sono cotti, ancora bollenti, li infilo nei vasetti, chiudo e li metto a testa in giù. E' semplice e funziona. Un'altra cosa: io i legumi li salo sempre a cottura avvenuta, il sale fa indurire la buccia. E inoltre aggiungo un pezzo di alga kombu, che come l'alloro serve per non far gonfiare la pancia quando si mangiano. Ciao! Gabriella

  • rev081

    Ciao,

    ho scoperto il tuo blog oggi per caso! mi sa che riceverai molte domande! quanto sale precisamente mettere?
    grazie grazie

    rev 081

    • Stefy

      Ciao, bellissimi gli essiccatori che mi hai fatto conoscere, credo siano oggetti utilizzabili su grande scala e onestamente non saprei come utilizzarli in una casa comune in centro città, però lo dico da profana ne avessi provato uno potrei meglio parlare. L’essiccatore che ho da 4 anni è quanto di più utile abbia mai acquistato, ha la ventola i cestelli orizzontali e non verticali, questi ultimi infatti non messicano uniformemente e fanno spendere molta più energia elettrica, inoltre mi consentono nelle mezze stagioni e nelle stagioni fredde di essiccare senza spendere una fortuna in energia elettrica. Ovviamente in estate utilizzo l’amatissimo sole, ma in una casa normale credo sia l’essiccatore che ho acquistato un ottimo compromesso. ciao

  • LA LUNA NERA

    in effetti sono molto ingombrati .
    spero che con il tempo mettano in commercio anche una versione più ridotta, magari anche meno costosa.
    grazie per la risposta.
    ciao