onde

KOMBUCIA

ELISIR DI LUNGA VITA, BEVANDA FRIZZANTE, DISSETANTE, CURATIVA.

PARTICOLARMENTE SCONOSCIUTA NEL MONDO OCCIDENTALE, ,MA BEVUTA REGOLARMENTE DA ALTRE POPOLAZIONI, PURTROPPO COME CON LO YOGURT FATTO CON I KEFIR CI VUOLE LA COLTURA CHE DIFFICILMENTE SI TROVA, IO HO AVUTO LA POSSIBILITA’ DI AVERLA, è UNA COSA STRANA UN SAPORE STRANO, MAI ASSAGGIATO PRIMA FRIZZANTE, ACIDO ACETOSO MA DOLCE, DIFFICILE DA DEFINIRE, MA LE SUE PROPRIETA’ MOLTO DISCUSSE MI AVEVANO INCURIOSITO…E’ DIVENTATA UN’ABITUDINE BERLA MI SENTO MEGLIO IN EFFETTI, DISSETA, HO IMPARATO AD APPREZZARNE IL SUO STRANO SAPORE E LEI IN REGALO SI RIPRODUCE .
  

Il kombucha non è né un fungo (anche se così viene definito), né un’alga né un lichene né tanto meno una spugna: è il risultato della simbiosi tra microrganismi, acido acetico e lievito, cioè un processo di fermentazione durante il quale il lievito trasforma una parte dello zucchero in alcol e anidride carbonica, mentre i microrganismi trasformano la restante parte in cellulosa, sostanza decisiva per la crescita del kombucha.

Il “fungo” consiste in una membrana  robusta e gelatinosa della forma di un disco piatto. Vive in una soluzione nutriente di tè e zucchero, nella quale si moltiplica costantemente attraverso la germinazione.
Il disco del kombucha si estende prima sull’intera superficie del tè e successivamente acquista spessore.
Se trattato correttamente esso crescerà robusto, germinerà e accompagnerà il suo possessore per tutta la vita. Durante il processo di fermentazione, il kombucha effettua diverse complicate reazioni nel tè in cui viene collocato. Il kombucha del tè si nutre dello zucchero e, in cambio produce altre preziose sostanze che immette nella bevanda: acido glucoronico, acido lattico, vitamine, aminoacidi, sostanze antibiotiche e altri prodotti.
Il kombucha del tè è perciò una reale fabbrica biochimica in miniatura.

Questo medicamento arrivo’ in Europa occidentale attraverso la Russia, in seguito al crescente interesse nei metodi curativi orientali.
In questi paesi il Kombucha era considerato una deliziosa bevanda salutare e un integratore di una dieta bilanciata. Nel suo viaggio verso il mondo occidentale, pare che questa bevanda abbia compiuto dei miracoli. Di conseguenza al Kombucha sono stati dati vari nomi: il fungo magico, il fungo miracoloso e gelatina della gotta.
Il Kombucha e’ composto da un certo numero di batteri e di speciali colture di fermenti in una relazione simbiotica. Questo organismo vivente fermenta il Te’ zuccherato per diventare la bevanda Kombucha.
Il sapore rinfrescante da una sensazione di benessere.
La quantita’ di fermenti vivi che contiene da’ alla bevanda una vitalita’ che continua anche dopo essere stata decantata nella bottiglia. Il Kombucha e’ diventato sempre piu’ ricercato come aiuto nella prevenzione di molte malattie.
I piu’ famosi risultati delle ricerche provengono dall’ Universita’ di Omsk in Russia e, in occidente, da quella condotta dal Dottor Rudolf Sklenar: la sua ricerca e’ menzionata spesso nella stampa tedesca.
Egli giunse dalla Germania Est, dove il Kombucha e’ stato adoperato dalla gente comune si dall’inizio del secolo.
Il Dottor Sklenar uso’ il Kombucha con successo per trattare diabete, alta pressione sanguigna, tutti i tipi di problemi digestivi, malattie dello stomaco e dell’intestino, reumatismi e gotta.
L’area di lavoro piu’ importante del Dottor Sklenar divenne divenne il trattamento biologico del cancro, ed egli integro’ il Kombucha in tale programma. I suoi metodi di cura erano talmente efficaci, che furono adottati da molti dottori.
Una societa’ che porta il suo nome, oggi produce la bevanda e le pastiglie di Kombucha.
Resoconti concernenti successi terapeutici vengono spesso generalizzati e passati di mano, senza essere sottoposti ad ulteriori ricerche. Per quanto riguarda le erbe medicinali, ad esempio, l’idea generale e’ che esse possano soltanto guarire e che non abbiano negativi effetti collaterali. In realta’, cio’ che puo’ essere di rimedio a qualcuno, potrebbe risultare l’opposto per qualcun altro.
Questo te’ sembra essere un miracoloso rimedio per molti tipi di persone sofferenti. I ricercatori hanno scoperto che il fungo contiene tre elementi base, senza i quali il corpo non puo’ funzionare.I piu’ noti effetti del bere Kombucha sono:
– e’ un salutare rimedio contro varicella e fuoco di Sant’Antonio.
– riduce la formazione di rughe
– scoraggia la formazione di cancro
– previene sintomi sfavorevoli della menopausa
– ripristina l’acutezza visiva
– rinforza i muscoli delle gambe
– guarisce le artriti
– migliora la pulsione sessuale
– cura il sudore dei piedi, la costipazione, i dolori articolari e della schiena
– guarisce gli ascessi
– guarisce le arterie occluse
– rinforza i reni
– guarisce cataratte e malattie cardiache
– rida’ appetito e guarisce i disturbi del sonno
– riduce la probabilita’ di calcoli e problemi al fegato
– riduce l’obesita’ e blocca la diarrea
– cura le emorroidi
– aiuta in condizioni di calvizie.
(TRATTO DA UN SITO NON è FARINA DEL MIO SACCO)

la sua preparazione è semplicissima ,si prepara del thè, un litro di acqua 2 bustine di thè …togliete queste ultime ,mettete circa 70 gr di zucchero bianco ,mi raccomando solo quello bianco io lo utilizzo solo per questa operazione ,ho provato gli altri zuccheri ma ho dovuto buttare tutto. Si fà sciogliere lo zucchero e si lascia raffreddare a temperatura ambiente ….poi si prende il fungo di kombucia lo si adagia in un contenitore di vetro si versa sopra il tè ottenuto , si copre con un telo e lo si ferma con un elastico in modo che il tutto respiri ,dopo 8 -12 giorni la preparazione dovrebbe essere pronta ,questa dipende dalla temperatura dell’ambiente in cui è stata . Più alta è la temperatura più veloce è la fermentazione. La coltura dovrebbe avere bisogno di un luogo tiepido e tranquillo dove non dovrebbe essere spostata, la luce diretta del sole potrebbe danneggiarla. Durante il processo di  fermentazione lo zucchero viene convertito in gas vari acidi organici e altri composti. L’infusione è dolce all’inizio ma la sua dolcezza diminuisce man mano che lo zucchero viene trasformato. Allo stesso tempo si sviluppa un gusto acido come risultato dell’attività dei batteri. Quando la bevanda sarà pronta ,rimuovere la coltura con le mani pulite lavarla sotto acqua corrente tiepida,riempire di nuovo il recipiente con il tè zuccherato e ricominciare….
(Visited 2.545 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

PULIRE IL FORNO con pochi soldi La foto non rende per nulla, però tenete conto che è un forno amato e strasfruttato di 17 anni ! Il mio povero forno ne vede di cotte e di crud...
OLTRE 500 RICETTE VEGAN per tutte le occasioni La cucina vegan è ricca di creatività, fantasia e gusto: mangiare vegan vuol dire gustare una varietà senza uguali di cibi, un tripudio di colori, sap...
SEMIFREDDO   Mamma, mamma vogliamo un semifreddo !! AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAiutoooooooooo, ed ora cosa mi invento per cambiare un po'? Una ...
COME FARE INCENSI Come farsi degli incensi in casa, più semplice di quanto pensavo, inoltre come tutte le preparazioni casalinghe potremo sbizzarrirci nell'inventar...

Categorie: bevande

84 commenti

  • stefy

    ciao,roulgardenia questo lo dovresti chiedere a chi ha scritto l'articolo io l'ho preso da zr ,di problemi di aobesità io non ne ho mai avuti e nemmeno d'appetito,ciao grazie per avere visitato il mio sito

  • Anonimo

    ciao Stefy, dove trovo il kombucha? sono a ROma, tu vo vendi?
    Priscilla Caronti, sono anche su Fb
    grazie

  • Loredana

    Ciao, mi chiamo Loredana e cerco di vivere da un pò di tempo nel rispetto dell'ambiente e dell'essere umeno utilizzando quanto più posso ciò che ci mette a disposizione la natura piuttosto che l'industria. Da qualche anno utilizzo i grani di Kefir e di Yogurt per ottenere i prodotti corrispondenti. Come posso fare a trovare questo "fungo" meraviglioso di cui si parla?

  • paperik

    Ciao Stefy, veramente interessante tutto cio' che spieghi nel tuo blog. Mi piacerebbe sapere come faccio a reperire il kombucha? Io abito nella zona di Novara. ciao grazie

  • stefy

    ciao ,piacere,grazie per avermi scritto ,allora generalmente il kombucia si scambio oppure si regala!!mi hanno detto che lo vendono su ebay,non sò costi e nulla, però io cel'ho figlia spesso ora con questo blog ho avuto tantissime richieste e ho già prenotato dei figli che non sono ancora nati ,però se hai pazienza di aspettare magari fra uno due messetti un altro figlio lo posso riservare a te ..se mi rivuoi contattare più avanti magari tra un mese che ti dico come sono messa sarei felice di regalartelo ,ti dovresti solo pagare le spese di invio ,per il resto non volgio nulla!!!grazie per avere commentato spero di sentirti ancora ,ciao stefy

  • stefy

    ciao loredana ,generalmente si scambia oppure si trova in dono,ho saputo non sò però nulla a riguardo in merito prezzi e qualità del fungo che si vende su ebay ,io ultimamente mene hanno chiesto tantissimo kombucia ed ho prenotato anche i figli non ancora nati se non vuoi acquaistarlo su ebay ed hai la pazienza di aspettare i miei figli potrei regalartelo ,dovresti solo pare le spese di invio ,se ti và fammi sapere e ricontattami per questa cosa tra un mesetto o due sarò felice di donartelo tanto qui il mio fungo figlia a più non posso ,ora ho prenotato 3 figli non ancora nati e 3 che sono neonati!!!ciao

  • stefy

    ciao priscilla!!piacere il kombucia generalmente si scambio oppure si dona ,oppure mi hanno detto ma non ho altre info a riguardo che si trova in vendita su ebay non sò però la qualità del fungo e nemmeno il prezzo!! io generalmente lo regalo ,il destinatario si paga solo le spese di invio ,però ora ne ho già prenotati davvero tanti ,figli che non sono ancora nati e neonati che ho qui se ti và di aspettare uno due mesi che vediamo la produzione della mia "mammina"sarei felice di regalartelo!!!ciao stefy

  • stefy

    ciao ,si chiama intelligenza naturale ,ci sono alimenti che aiutano dove quel corpo ha bisogno ,non sono medico ,naturopata ,chimico e niente però cosi ho letto e cosi ho verificato sulla mia pelle ,sembra una contraddizione ma è cosi!ciao stefy…..aaaaaa comunque piacere!!

  • iolanda

    Cara Stefy,ti ho conosciuta oggi grazie alla tua partecipazione in tv…subito ho cercato il tuo blog…e ti dico bravaaaa!!!Anche io ho 3 figli!!!
    una mia amica albanese mi ha regalato i fermenti con cui fare yogurt in casa senza la yogurtiera.e' davvero semplicissimo e si riproduce utilizzando lo stesso yogurt!vorrei barattarlo se ti può interessare con un fungo di kombucha.fammi sapere presto!
    ti ringrazio davvero tanto per tutti i consigli che ho visto velocemente sul tuo blog!!!
    un abbraccio
    Iolanda

  • stefy

    ciao iolanda da anni mi faccio lo yogurt coi kefir,purtroppo per ora ho prenotato 10 kombucia e qui ne ho 3 quindi gli altri dovrei avere il tempo di farli nascere,se vuoi ricontattami a questo punto anche tra 2 3 mesi perchè davvero ho moltissime prenotazioni!!telo regalo se ti paghi le spese di invio ,io non voglio nulla tanto cresce da solo devo gargli da mangiare ma poi melo bevo io!!!oppure se vuoi lo vendono mi hanno detto ma non sò nulla a riguardo su ebay!! anche tu 3 figli?complimenti un gran bel dafare,spero di poterti essere utile ciao stefy

  • Anonimo

    ciao Stefy, se per te va bene mi prenoto per il prossimo neonato…se me lo puoi inviare pago ben volentieri le spese di spedizione!!!! E' possibile parlarti personalmente? dove sei? ti ringrazio di tutto!!!!
    Priscilla
    non sei su facebook?

  • stefy

    ciao priscilla certo che mi puoi parlare in privato :stefaniarossinis@libero.it questa è la mia mail ,se non rispondo subito è perchè ora la casalinghitudine mi chiama(devo lavare fare il pranzo e l'impasto per il pane e andare a prendere i miai cuccioli alle varie scuole)ciao stefy

  • paperik

    Ti ringrazio ancora per la tua disponibilita'. Mettimi pure nella lista delle persone che gradirebbero avere il kombucia. Appena puoi me lo fai sapere. Come faccio a mandarti la mia email? Scusa se sono indiscreta, di dove sei? Te lo chiedo perche' viaggio parecchio e magari potrei essere nelle tue vicinanze. Ti ringrazio ancora. Ciao ciao

  • stefy

    ciao ,guarda io avrei 11 kombucia prenotati ma qui ne 3 ,preferirei che mi ricontattate voi tra qualche mesetto e secel'avrò velo darò sicuramente ,per il momento quelli che ho qui sono già prenotati per persone con cui ero in accordi prima della trasmissione!!!ciao stefy

  • patriziamargot

    come posso fare per avere un pò anch'io di questo alimento miracoloso? ciao. patriziamargot

  • Maury

    Ciao Stefy sei una grande Donna, mi piacerebbe anche se sono uomo ad imparare a rismarmiare. Grazie per il tuo blog utilissimo!!!

  • stefy

    ciao piacere…che vuol dire che sei un uomo???haahahah tranquillo hai anche tu le potenzialità per fare ciò che facciamo noi donne ,forse da quello che vedo da marito e figlio troppe cose insieme come noi donne voi uomini non avete molta dimestichezza forse proprio genetica!!però credo che la cosa sia molto soggettiva e credo fermamente che volere è potere indipendentemente dal sesso quindi rimboccati le maniche se vuoi e parti da qualsiasi parte ..da qualcosa che ti sembra a te fattibile meglio di altre cose oppure più utile per la tua vita per le tue abitudini!grazie mille ciao stefy

  • stefy

    ciao volentieri solo che per ora ne avrei per i prossimi 6 mesi tutti prenotati ,se ti và magari tra un pò ricontattami magari a qualcuno non interessa più,ciao graziue millestefy

  • sato54@

    anch'io sto coltivando il kombucia da circa un anno,le alghe in esubero per non buttarle le ho utilizzate per fare frittelle, arrostite alla griglia e ti dico che sono speciali,ho cercato di diffonderlo tra gli amici ma non ho trovato terreno fertile anche perchè lo avevamo coltivato anni addietro, mi farebbe piacere scambiare almeno un fungo per mischiare il prodotto.Ti saluto a presto ciao Stefy.

  • stefy

    ciao piacere!!!urlalo che hai il kombucia qui mi hanno richiesto 16 figli ma io non ne ho ora da scambiare!!!ma davvero si cucinano???ma davvero??io li buttavo via …si anche io qui non ho trovato nessuno ,,in effetti ha un saporem un pò strano all'inizio ,per ora purtroppo non ne ho ,mi dispiace…ma dimmi tu come lo fai??'non sono mai riuscita a condividere esperienze perchè non ho conosciuto mai nessuno che l'avesse ciao grazie stefy

  • fatima

    Carissima Stefy, vorrei prenotarmi anche io per avere il kombucha per favore,se aiuta per tutte le cose segnate penso che sia veramente eccezionale e naturalmente pagerei le spese di spedizione, ci mancherebbe! Grazie per la tua disponibilità.

  • stefy

    ciao tra mail private e qui sono arrivata quota 20 ,ma credo ci vorrà un anno prima di averlo!non sò non ho mai guardato ogni quanto figlia…magari tra qualche mese ricontattami se cel'ho che qaulcuno non si è fatto più sentire che ben venga!!io qui comuque vi ho tutti segnati pian piano che li ho vi ricontatterò …ciao stefy

  • anna maria

    ciao.Sono sul tuo blog per caso e per la prima volta.Complimenti per tutto.Però io diversi anni fa ho fatto uso fel kefir e (saraà una coincidenza ? ) da allora ho cominciato a soffrire di "aura", sai quei fastidiosi disturbi visivi che sfociano dopo una decina di minuti in terribili mal di testa ? …il peggio è che non ci sono rimedi se non prendere un caffè se ti accorgi di avere i primi sintomi. Ciao stefy.

  • stefy

    ciao piacere ,,,non saprei che dirti a riguardo io per fortuna di controindicazioni per ora nulla!grazie mille

  • Anonimo

    ciao Stefy!!!!
    ho letto oggi un articolo che parlava di te sul "CREMASCO".. quante cose sai fare!!! complimenti!!!
    sono mamma di 4 figli e mi piacerebbe avere il kombucia per provare anche io questa miracolosa bevanda.. abito a Crema, non tanto lontano da Robecco d'Oglio.. potrei anche venire a prenderlo così avrei il piacere di conoscerti di persona.. mi interessa molto tutto quello che fai!! sono rimasta veram colpita.. t ringrazio.
    ciao Paola

  • stefy

    ciao paola..in effetti non siamo molto lontane e se venissi qui mi farebbe molto piacere i 7 bimbi si divertiranno un sacco…purtroppo ho richieste che superanno l'anno di attesa ….cercherò di farlo riprodurre il più possibile e l'estate mi aiuterà un sacco visto che in estate la riproduzione aumenta sempre ,sono costretta mio malgardo a dirti ci risentiremo più avanti perchè ora non posso accontentarvi mi dispiace davvero tanto dire cosi a tutti ma non ne ho per ora !!grazie mille e spero mi seguirai ,l'invito comunque è sempre valido!ciao stefy

  • Anonimo

    ti ringrazio tanto per avermi risposto.. allora aspetto tue notizie per il kombucia.. quando si sarà riprodotto e ce ne sarà uno anche x me.. nel frattempo ti seguo nelle tue ricette e qui nel tuo blog.. e chissà che riesca a venire a trovarti!!! =) grazie ancora.. ciao paola

  • Anonimo

    X sato 54. ho visto che vorresti offrire (se vuoi lo posso anche pagare ) il fungo del Kombucia, io sarei molto interessata. la mia mai è gabri_mg@infinito.it: Ringrazio Stefy x l'spitalità

  • stefy

    ciao piacere,purtroppo ho una lista di quasi un anno di attesa per il kombucia mi dispiace tantissimo ma ora non ne ho da dare via lo stò faecendo riprodurre in modo da potere accontentare più persone possibili ,mi dispiace molto!ciao

  • Simona

    Ciao Stefy,
    ho acquistato il Kombucha su e-bay e mi è arrivato oggi.
    Ho preparato il te e quando si è raffreddato ho inserito il kombucha. Ora, come mi regolo per sapere quanti giorni devono passare?? Tu dici 8/12 giorni ma come faccio a sapere quando sono sufficienti 8 o se ne servono di più?? Grazie!!
    Simona

  • stefy

    ciao bene!!!allora hai preparato il tè zuccherato …non solo tè….poi vedi tu magari le prime volte per abituarti al sapore davvero strano aspetta 8 giorni …poi piano piano che ti abitui al frizzantino acetoso fai passare un giorno ogni volta!!ciao

  • Simona

    Grazie mille per la celerità!!!
    Se posso disturbarti vorrei farti un'altra domanda:
    la qualità del te è importante?? Nel senso, è meglio usare un te "pregiato" oppure va bene uno qualunque?? Quando la bevanda è pronta la tieni in bottiglie chiuse o anche in caraffa? Nel frigo o fuori? Beh… sono più di una domanda!!
    Ciao!!
    Simona

  • stefy

    ciao Simona io ti dico quello che faccio da quasi due anni poi magari ci saranno risposte migliori ma io mi appaggio sulla mia esperienza:allora io utilizzo qualsiasi tipo di te tranne quelli aromatici ,poi quando la bevanda è pronta la tengo in una caraffa d'estate in frigo in inverno temperatura ambiente e la bevo nel giro di 3 giorni perchè poi su fondo si rifà il fungo…..ciao

  • Simona

    Ah! Caspita!!! Tre giorni! Quindi per avere una fornitura costante bisogna avviare fermentazioni differenti a distanza di 3 giorni l'una dall'altra!
    Uhmmm… Ho letto però da qualche altra parte sul web che alcuni la imbottigliano con tappo chiuso e la lasciano addirittura riposare 5 giorni prima di consumarla. Bah? Comunque per il momento la quantità prodotta sarà pochina. Tre giorni saranno più che sufficienti per terminarla (sperando di "gradire" il sapore!) 😉
    Grazie mille per la tua disponibilità!!
    Ciao,
    Simona

  • stefy

    ciao ,,io ti dico come faccio io ,però appunto vedi che sul web poi si trova di tutto secondo me l'ideale è che tu ti faccia esperienza provi e valuti secondo quello che tu preferisci …io preferisco 3 giorni perchè poi si fà il fondo melmoso e selo tira dientro quando lo verso oppure devo continuamente filtrarlo e diventa un lavoro..e sinceramente poi perdo la pazienza cosi lo bevo subito e stop…ciao

  • Simona

    di nuovo qui… ti stresso!!
    Sono passati 6 giorni da quando ho messo "la cosa" a fermentare nel te e osservando le caraffe (due perchè mi sono arrivate due sezioni) una è rimasta sul fondo e l'altra è a metà del contenitore. Poi si vede della roba sfilacciata e a pezzetti che vagano nel te… è normale??? Credo che dovrò filtrare la bevanda per poterla bere.

  • stefy

    si si si filtra con un colino a meglie molto sottili!credo sia tutto normale ,anche io ne ho una che stà sul fondo la mamma di tutti gli altri quella "vecchia!quelle giovani però stanno tutte a galla!

  • Simona

    uhmmmm…. quindi mi hanno venduto una pensionata???????? hahahahahahaha Vuoi dire che farà i figlioletti? dovrò preparare l'asilo!!!
    Grazie mille per la pazienza!!
    Simona

  • stefy

    ciao simona….hahahaah non sò se è pensionata questo non lo sò ,la mia nonnina stà sul fondo sempre perchè è molto più grossa delle altre ,le arzille tutte sopra e sopra poi si forma la neonata!!!prima un leggerissimo strato poi si inspessisce……ciao ciao

  • Simona

    Quindi, mi conviene lasciarla stare in modo che si crei la figlia? Per quanto tempo? Se è così sono fortunata perchè ho già 3 persone che ne vorrebbero una!!

  • stefy

    ciao no tu fai la bevanda la figlia si crea solo se gli dai da mangiare alla mamma cioè zucchero e tè……

  • Simona

    ma, quindi, se c'è una patina in superficie, quella è una nuova "vita"? devo metterla in un'altra caraffa??

  • Simona

    Ti ho appena vista in tv!!
    Comunque ho capito, navigando sul web, come funziona la "figliazione" del Kombucha… non ti stresso più. 😉
    Ho assaggiato ieri per la prima volta la bevanda e non è male, pensavo peggio!

  • angelad

    sono angela vivo a reggio calabria,sono molto interessata a provare il kombucha,come posso fare per averlo? qualcuno potrebbe farmelo avere naturalmente a mie spese? grazie :-)

  • stefy

    grazie mille grazia commenta pure dove vuoi fà solo che piacere..e se hai idee scrivile pure cosi tutti quelli che passeranno leggeranno e ne gioveranno!!

  • fatima

    cara stefy ti disturbo nuovamente per sapere se qualcuno ha rinunciato al kombucha,altrimenti non saprei come fare, qui dove vivo io nessuno lo conosce per questo devo rivolgermi a te di nuovo.Grazie mille.Fatima

  • stefy

    ciao fatima purtroppo ora sono arrivati a più di 50 le richieste e mi stà economicamente costando decisamente troppo il tenermi troppi finghi purtroppo ti devo dirottare come ho sentito molti ad acquaistarlo su ebay o da qualche parte anche se ho sentito tre persone a cui gli è morto subito ma sinceramente non saprei attribuire queste perdite non sapendo nemmeno come sono stati trattati scusami ma sarebbe un lavoro per me ,mi dispiace un sacco!!!vorrei accontentarvi tutti ma l'impegno di tempo e l'acquisto del tutto mi stà gravando sul mio nadget troppo tanto per continuare ,ciao

  • francesca

    cara stefy, sono entrata nel tuo sito e ne sono rimasta letteralemnte affascinata. prima di cercare/acuistare il kombucha, volevo sapere se ci sono controindicazioni…. grazie mille!

  • santinaloriga57

    ciao stefy posso avere anche io quel combucha mi chiamo santina e ti ho scoperto oggi e devo dire che mi piacci molto ti ringrazio x ciò che fai x noi grazie tante

  • stefy

    ciao per il momento ho ancora un sacco di prenotazioni ,e sopratutto causa il troppo caldo non lo invio ,,,sollecito tutti a contattarmi privatamente e non qui…inoltre dò sempre la precedenza agli scambi nelle vicinanze senza il metodo della spedizione …comuque quando li ho mettrò nella mia pagina di fb gli annunci con priorità sempre a chi selo passa a prendere gratuitamente ovvio !grazie

  • luca

    Ciao Stefy,
    ho tovato questo sito
    http://www.kombucha-shop.it/
    dove vendono il fungo ne hai mai sentito parlare??
    dicono che spediscono funghi di prima generazione che vuol dire??
    quello che nn mi è chiaro e se il fungo si riproduce e come posso capirlo
    grazie

  • stefy

    ciao Luca,,non sò sinceramente che vuol dire di prima generazione ….il mio fingo è sempre uno e si continua a riprodurre a sua volta i figli si riproducono e cosi via ,a tutte le persone a cui l'ho dato si è riprodotto benone ,,io lo regalo ma non lo invio in questa stagione ,perchè comunque si riproduce da solo . Del sito ne avevo sentito parlare ma non ho mai approfondito perchè non mi interessava acquistarlo ….quando figlia lo capisci perchè si fà uno strato trasparente che poi diventa sempre più spesso…ecco quello è il figlio!!

  • Anonimo

    Ciao, anch'io sto apprezzando il kombucha da oltre 1 anno. Se mi posso permettere di darti dei consigli, lo zucchero bianco andrebbe fatto bollire insieme all'acqua e il tè va lasciato in infusione per 15 minuti.
    Io uso 4 bustine / litro, considerato che normalmente per una tazza da 250cc si mette 1 bustina.
    E' consigliabile, verificare sempre il ph al termine della preparazione che deve essere inferiore a 4.
    Se la coltura presenta delle muffe, va pulita/sciacquata con aceto di mele e poi magari lavata con acqua..

    Ciao,
    Alex
    regunta@tiscalinet.it

  • garofano

    Salve, Vi scrivo per avere un'informazione, con la speranza che un'anima pia mi risponda, almeno qui.
    Vorrei iniziare ad usare questo " infuso ", ma il mio problema è che sono da sempre totalmente astemia, non tollero il sapore alcolico. Volevo sapere se questa bevanda può essere aromatizzata in qualche modo o se posso produrre un quantitativo minimo, in modo che la gradazione non aumenti con il passare dei giorni e lo abbia sempre nuovo. Ringrazio chiunque volesse e potesse darmi una mano in tal senso.
    ( P.S. pensate che ho lo stesso problema con i fiori di Bach !!!! sono un caso disperato…)

  • Lory

    Ciao Stefy,
    ti seguo da un pò di mesi e trovo molto interessante il tuo stile di vita, volevo dirti che io ho la Kombucha, sono di Muggiò, vicino Monza e se c'è qualcuno che la vuole basta che mi contatti, la mia mail è: loredana.delcampo@yahoo.it.
    Ciao
    Lory

  • alibeca

    Ciao Stefy, mille complimenti per il tuo blog: bellissimo!!! Sarei interessata pure io al kombucha, sono della provincia di Brescia, come posso averlo????
    Complimneti ancora

  • Anonimo

    ciao stefy!
    mi è appena arrivato il neonato, ora gli faccio un bel thè zuccheroso e poi ti dico come va. grazie ancora per l'invio e per tutti i bei consigli del tuo blog, a presto
    stefania – vercelli

  • Mauro

    Ciao Stefania e sinceri complimenti per tutto quello che stai facendo.
    Molto interessante questa bevanda della quale non avevo mai sentito parlare e sarei molto interessato di provarla.
    Se per te è ancora possibile soddisfare le richieste di questo "fungo madre", avrei piacere di mettermi in lista di attesa.
    Ti ringrazio e ti mando un caloroso saluto

    Mauro

  • neveverde

    ciao stefy ti seguo da poco ma mi piace la tenacia e passione con cui hai impostato uno stile di vita pulito che sara' esempio per molti…..anche noi vorremmo un fungo madre. naturalmente pagando la spedizione……e'possibile?
    grazie
    neveverde

  • luciana

    ciao stefy leggo con molto interesse quello che scrivi…davvero interessante il tuo stile di vita.
    se non ti crea problemi mi piacerebbe ricevere un fungo madre.
    ti ringrazio luciana

  • np

    Ciao Stefy sono Andrea di Roma.
    Avevo un kombucha che, però, è rimasto un anno inattivo. Credo sia da buttare…
    Vorrei ricominciare…
    potrei contare su un tuo figlio?
    Grazie!

    Andrea (arlock965@yahoo.it)

  • Vania

    Ciao Stefy, è stupendo quello che riesce a fare questo "fungo"? Grazie di aver postato una cosa così importante per la salute, posso prenotare un figlio anch'io? Abito a Roma, dovrebbe fare un viaggetto… Grazie
    Vania

  • Andreuccio

    Ciao Stefy, sono Andrea da Rimini, dopo aver letto quello che hai pubblicato sul Kombucha, mi piacerebbe poter prenotare un figlio…è ancora possibile?
    Grazie e complimenti!

  • laura

    ciao Stefy, anche io sarei interessata al Kombucha, sarebbe possibile prenotare un figlio?
    io sono della provincia di Varese.
    sono venuta a conoscenza solo oggi dell'esistenza di questo blog, vorrei farti i complimenti per tutto!!
    ciao Laura

  • Luigina Geusa

    ciao Stefy. Sarebbe possibile che tu mi spedisca una coltura di kombucha?Sono pugliese. Aspetto tue indicazioni per le spese di spedizione. Grazie

  • annalabirba

    ciao stefy vedo che ne hai di prenotazioni! ma se a volta ne avessi una, sono disponibile ad adottare il kombucha! fammi sapere i tempi e modalità nel caso per al spedizione.
    grazie. mille baciuz anna

  • Cristina Ferrari

    Ciao Stefy , regali ancora il Kombucha? se si , sarei interessata e dato che abito il un paese vicino al tuo potrei passare di persona a ritirarlo .Ciauz grazie grazie

  • stefy

    Ciao , l'hò fatto in passato e non escludo di farlo ancora , am tieni conto che la mia realtà non è esattamente quella di 5 anni fà . Prima spedivo ma le richieste erano tantissime , fermentati , kombucha , kefir, unguenti, saponi ,e molto molto altro , passavo le mattinate con figli a seguito in posta ….non è esattamente la vita che ho scelto di fare …..

  • Vania

    capisco…. hai ragione…. avrei desiderato molto il funghetto prezioso … ma anche se a malincuore non riuscirò a venire a prenderlo. Abito a Roma.. grazie ugualmente.
    Ciao
    Vania

  • Mario Chesini

    KOMBUCHA ITALIA TIME si trova su Facebook, ho chiesto se qualcuno avesse nella mia zona la KOMBUCHA mi hanno risposto in 4 e sono andato a prenderla dalla gentilissima signora Maria che era la più vicina…
    Io sono di Montichiari Brescia e ora ne ho alcune da regalare ( non spedisco)

  • Vania

    Grazie mille Mario Chesini, allora vedrò subito come poter fare. Sicuramente a roma ci sarà qualcuno che può darle…