MG_9057

UNGUENTO FAI DA TE DOPOSOLE LENITIVA

FIORE DI IPERICO

METTERE a bagnomaria in un pentolino,
.100 gr di BURRO DI KARITE’ appena si sarà ammorbidito aggiungete
.30 gr di OLEOLITO DI IPERICO o di CALENDULA (gli ingredienti li troverete in erboristeria ,in farmacia ,oppure un ottimo sito che vi posso consigliare è http://www.aromazone.com/  oppure sotto metterò dei link ) li potete anche fare da voi vedete qui: http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2011/08/crema-fai-da-te-doposole-lenitiva.html
http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2011/08/come-fare-gli-oleoliti-ottima-base-per.html

aggiungere subito
. 7 gr CERA D’API ( questa la troverete anche da un apicoltore) .
Miscelate bene il tutto con una forchetta, quando il tutto si sarà sciolto, togliere dal fuoco  e aggiungere dell’olio essenziale di arancio, poche gocce.

Versare ancora calda in un vasetto di vetro preventivamente sterilizzato, coperchio compreso, in acqua . Ottima anche per i più piccini , mio consiglio da mamma per i piccini evitate gli olii essenziali al contatto con gli occhi bruciano, io personalmente gli unguenti o creme che utilizzano i miei bambini non utilizzo gli oli essenziali.

 

Burro di Karitè Puro 100 gr

Voto medio su 63 recensioni: Da non perdere

€ 9.6001
Oleolito di Iperico
Proprietà cicatrizzanti, disinfiammanti, antidolorifiche.
€ 13
Cera d'Api Vergine Biologica

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

€ 3.5001
(Visited 1.013 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

REGALA UN SOGGIORNO                           PUOI REGALARE UN...
SEMI DI LINO come utilizzarli I semi di lino hanno davvero molte proprietà, e dopo anni di utilizzo vorrei proporti delle ricette collaudate. I semi di lino contengono vitamin...
COME FARE IL BURROCACAO INGREDIENTI: - 20 gr oleolito di alloro, qui trovi come fare gli oleoliti: http://www.naturalmentestefy.it/2011/08/20/come-fare-gli-oleoliti-ot...
DADO con scarti Facile, veloce, economico, sano, buono, pratico, indispensabile ... Dado e sale aromatizzato nello stesso tempo .      ...

Categorie: COSMESI

3 commenti

  • Tartamaca

    che bello che tu mi abbia scovata! Io l'iperico lo preparo con l'olio di lino (per le scottature) e con l'olio d'oliva (per i doloretti vari) e in casa non manca mai. Non sapevo esistesse l'olio essenziale…non si finisce mai di imparare! Alla prossima…

  • Francesco

    Suggerirei di fare attenzione all'olio di lino in quanto è molto delicato e si degrada facilmente. Se la memoria non m'inganna già a 20° inizia ad degradarsi. Un buon olio d'iperico lo preparo per macerazione dei fiori d'iperico e olio di girasole. Tempo necessario: una passeggiata in campagna verso metà luglio e un'altra mezz'ora per un'accurata preparazione alla macerazione.
    Saluti.